Pelli reattive, sensibili e a tendenza allergica: differenze e rimedi.

description

Approfondimento di SFERA

access_time

27 settembre 2021

Le pelli reattive, sensibili o a tendenza allergica, presentano delle caratteristiche specifiche molto diverse, ma hanno come sintomo comune le manifestazioni cutanee.

Le cause scatenanti si racchiudono in 3 categorie, e possono essere: 

  1. ambientali: caldo freddo, sbalzi di temperatura e inquinamento atmosferico, pollini e polvere. 
  2. da contatto: l’applicazione di prodotti che contengono ingredienti mal tollerati, o contatto con acque molto dure e con determinati tessuti. 
  3. vascolari: le pareti dei vasi sanguigni sono indebolite da alcuni fattori esterni.

Differenza tra sensibile, reattiva e a tendenza allergica.

La pelle reattiva o sensibile non è necessariamente allergica. Si tratta piuttosto di un tipo di pelle fragile, vulnerabile per natura alle aggressioni esterne, che reagisce in modo eccessivo a simili attacchi. 

Ma andiamo più nello specifico:

La pelle reattiva

Reagisce temporaneamente ai fattori esterni, con sintomi che recano quindi un disagio passeggero, come sensazione di bruciore, pelle che tira, arrossamento e leggero prurito. 

Le parti del corpo più interessate sono viso, collo e décolleté. 

È meglio evitare i fattori scatenanti il più possibile e scegliere prodotti testati e raccomandati dal proprio dermatologo.

La pelle sensibile 

Solitamente non manifesta cambiamenti visibili, anche se spiacevoli e fastidiosi. Le cause possono diventare permanenti, un disagio generale che da la sensazione di pizzicore, bruciore o pelle che tira.

Anche in questo caso le parti del corpo più interessate sono viso, collo e décolleté.

Per mitigare il fastidio è buona pratica scegliere una routine cosmetica adatta alla propria pelle sensibile.

La pelle a tendenza allergica

Manifesta reazioni abbastanza evidenti ad allergeni specifici, quali gioielli, profumi o detersivi. 

I sintomi possono essere diversi, ma in generale inizia con un prurito intenso, seguito da arrossamento e gonfiore, vescicole e trasudazione di liquido.

Viene interessato corpo e viso, con sintomi che possono durare anche settimane dopo 24-48 ore dal contatto con l'allergene. In questi casi è opportuno consultare un allergologo per determinare le eventuali allergie ed eliminare di conseguenza i relativi fattori scatenanti da dieta, cosmetici e dall'ambiente che vi circonda.

Sicuramente la pelle a tendenza allergica richiede trattamenti specifici. La detersione consente di rimuovere gli allergeni dalla superficie della pelle, quindi è uno step essenziale. Le soluzioni migliori sono le formule senza risciacquo, che rimuovono in modo efficace sporco e allergeni dalla superficie della pelle delicatamente.

 

In generale, chi ha la questo di genere problemi con la pelle, dovrebbe usare detergenti senza risciacquo e spray a base di acqua termale. Limitare l’assunzione di alcol, caffè e spezie, evitare sbalzi di temperatura e l’esposizione al sole e al vento. Usare cosmetici privi di profumo, saponi e saponette. Idratare, nutrire, proteggere con creme leggere. Eseguire un check-up dal dermatologo o anche in farmacia.

Articoli Correlati

access_time

20 gennaio 2022

Positivi e quarantena: cosa c’è da sapere?

face

Consiglio di SFERA

Con l’esplosione di casi nelle ultime settimane, spinti dalla variante Omicron, il governo ha deciso nuove misure di isolamento da rispettare in caso...
Leggi di più
access_time

3 dicembre 2021

Tè, tisane e infusi: tutti i benefici per il nostro organismo.

description

Approfondimento di SFERA

Nelle giornate invernali, sempre più fredde, non c'è niente di meglio di una buona bevanda calda. Oltre a concederci un caldo attimo di relax, tè, tisane...
Leggi di più
Scopri di più sul nostro blog

Ultime news ed eventi

COVID19 e l’obbligo della mascherina FFP2

access_time

26 dicembre 2021

Con la nuova variante Omicron che avanza, dal 25 dicembre fino al 31 marzo 2022, data di cessazione dello...

Giornata Bionike

today

17 gennaio 2022

place

Farmacia Comunale Michelangelo
Imola

La Farmacia Michelangelo di Imola ti invita alla Giornata Bionike, Lunedì 17 Gennaio. Un’ intera...

Giornata Vichy

today

11 gennaio 2022

place

Farmacia Comunale n. 2 – Marconi
Faenza

Martedì 11 Gennaio non perderti la Giornata Vichy organizzata dalla farmacia comunale n.2 di Faenza. Ti...