This website or its third party tools use cookies, which are necessary to its functioning and required to achieve the purposes illustrated in the cookie policy. If you want to know more or withdraw your consent to all or some of the cookies, please refer to the cookie policy. By closing this banner you agree to the use of cookies.

La cosmetica solida, una cura per la pelle e per l'ambiente

description

Approfondimento di SFERA

access_time

27 ottobre 2023

I concetti di sostenibilità e di cosmetica solida sono ormai entrati a far parte dei processi di beauty routine, comprendendo un numero sempre maggiore di prodotti. Shampoo, balsamo, detergenti, deodoranti, creme e dentifrici acquisiscono sempre più spesso formati solidi.

Si tratta di prodotti zero waste, in quanto privi di imballaggio, che si prendono cura della pelle ma anche dell'ambiente. Scopriamo quindi di cosa si tratta e quali vantaggi possono avere rispetto alle loro versioni liquide classiche.

 

Non solo saponette, ma una specifica cura della persona

I cosmetici solidi sono veri e propri detergenti, studiati appositamente per la detersione di ogni parte del corpo. Non si tratta quindi di comuni saponette, prodotte attraverso specifiche tecniche di saponificazione, ma sono caratterizzati da formulazioni detergenti senza acqua.

Sono poi formulati tenendo conto del PH di ogni parte del corpo su cui agiscono, presentandosi come prodotti delicati e che non producono irritazioni. Lo shampoo solido, ad esempio, ha un PH acido che va da 5.5 a 7, contrariamente ad una saponetta caratterizzata da un PH basico tra 8 e 10, non necessita quindi di ristabilire il normale PH della cute dopo il suo utilizzo.

Il principio di base dei cosmetici solidi risiede in formulazioni prevalentemente naturali a base di ingredienti attivi, estratti vegetali, oli essenziali e burri. Contengono poi percentuali di acqua molto ridotte, tra il 2 e il 5%, contro un 50/60% contenuta nei prodotti liquidi.

Come distinguere quindi un prodotto di cosmetica solida da una saponetta? È molto semplice, basta saper leggere l'etichetta. Un sapone solido conterrà nell'INCI (International Nomenclature of Cosmetic Ingredients, la denominazione internazionale utilizzata per indicare i diversi componenti presenti all'interno di un prodotto cosmetico) il Sodium Hydroxide, seguito o preceduto da un olio o burro, come ad esempio Olea Europaea Fruit Oil o Cocos Nucifera Oil.

 

I benefici della cosmetica solida

Ecco alcuni motivi per cui vale la pena considerare di passare alla cosmetica solida:

  1. Ingredienti di origine naturale: gli articoli in formato solido sono spesso caratterizzati da formulazioni naturali, favorendo ingredienti come l'olio d'oliva, il burro di karité, il burro di cacao e l'olio di cocco al posto di componenti più tossici e abrasivi sulla cute. Non contengono siliconi, solfati, derivati del petrolio e altri composti chimici, minimizzando ulteriormente la loro impronta ambientale.
  2. Confezioni eco-sostenibili: i cosmetici solidi sono quasi sempre confezionati in scatoline di carta o in vaschette in cartoncino, riciclabili al 100% e lontani dalle confezioni in plastica che necessitano i prodotti liquidi.
  3. Praticità a portata di mano: sono comodi da trasportare, occupano poco spazio e non sono soggetti alle restrizioni sui liquidi delle compagnie aeree. I compagni di viaggio perfetti!
  4. Maggiore durata: la cosmetica solida non aiuta solo pelle e ambiente, ma anche il portafoglio. Uno shampoo solido permette, ad esempio, di effettuare dagli 80 ai 100 lavaggi, una durata di gran lunga maggiore rispetto allo stesso prodotto liquido. 

 

Come conservare i cosmetici solidi?

Se da un lato la maggiore durata dei prodotti è uno dei loro punti di forza, dall'altro questi prodotti necessitano di una particolare attenzione nella modalità di conservazione, per far sì che mantengano le loro caratteristiche il più a lungo possibile.

Una volta utilizzati, è necessario farli asciugare all'aria, evitando di lasciarli in doccia in quanto acqua e umidità consumano più velocemente il prodotto. Una volta asciutti, possono essere riposti in contenitori diversi, come scatole in alluminio, porta saponette e sacchetti di cotone o lino.

 

Ti abbiamo convinto? Vieni in farmacia per scoprire i nostri prodotti di cosmetica solida!

Articoli Correlati

access_time

12 maggio 2024

Riconoscere e affrontare i cambiamenti della pelle in primavera

face

Consiglio di SFERA

Il clima più caldo e l'aumento dell'umidità possono portare a cambiamenti significativi nella nostra pelle: questi cambiamenti, spesso legati alla sudorazione...
Leggi di più
access_time

1 marzo 2024

Il segreto della bellezza: gli ingredienti attivi

face

Consiglio di SFERA

I principi attivi, o ingredienti attivi, sono sostanze funzionali presenti in quantità più o meno variabili, che conferiscono a prodotti e cosmetici...
Leggi di più
Scopri di più sul nostro blog

Ultime news ed eventi

Un nuovo sollevatore per la piscina di Medicina: il contributo di SFERA a sostegno dell’inclusività

access_time

22 maggio 2024

SFERA Farmacie ha elargito un contributo che ha permesso alla piscina comunale di Medicina di installare...

Openday Esthederm a Riolo Terme

today

25 giugno 2024

place

Farmacia Comunale
Riolo Terme

Torna l'Openday Esthederm, e arriva a Riolo Terme! Martedì 25 giugno, dalle 10:00 alle 17:30, la nostra...

Prova il nuovo dispositivo Skinceuticals!

today

18 giugno 2024

place

Farmacia Comunale Centrale
Medicina

Martedì 18 giugno torna la Giornata Skinceuticals presso la Farmacia Comunale Centrale di Medicina! Prenota...