Zoonosi: come tutelare la nostra salute e quella degli animali domestici.

description

Approfondimento di SFERA

access_time

26 giugno 2018

La nostra salute è strettamente correlata a quella dei nostri amici a quattro zampe. Proteggendo in maniera strategica e scientifica i nostri animali, tuteliamo anche noi stessi.

Condividere la vita con un amico a 4 zampe infatti, può avere delle conseguenze sul nostro stato di salute: pulci, zecche e zanzare, non sono nemici solo degli animali ma anche nostri. Sono infatti vettori di patologie a carattere zoonotico, ossia quelle malattie che possono trasmettersi dagli animali all’uomo.

Le zoonosi conosciute sono numerose, alcune con un indice di gravità ridotto, altre decisamente gravi per gli animali e l’uomo, per cui soltanto con una corretta ed efficace prevenzione si può ridurne il rischio.

Buone norme da seguire

A tal proposito assumono particolare importanza alcune norme igieniche generali che occorre sempre rispettare, come:

  • Tenere costantemente sotto controllo lo stato di salute e l’igiene dell’animale
  • Lavarsi sempre accuratamente le mani dopo aver giocato o aver dato da mangiare all’animale
  • Mantenere l’igiene nei luoghi a cui ha accesso l’animale

Oltre a seguire delle buone abitudini igieniche, è bene fare in modo che i nostri fedeli compagni siano seguiti da veterinari  e che siano rispettate le date e le scadenze in cui eseguire i vaccini.

Nel proteggerli, è necessario fare uso degli antiparassitari adatti, specifici per animale, taglia e stagione.

Bisogna inoltre ricordare che determinati tipi di antiparassitari sono specifici per specie diverse: occorre quindi fare attenzione a non dare lo stesso farmaco al cane, al gatto o al coniglio. Non è infatti la quantità di farmaco che li distingue dal poter essere somministrato ai diversi animali, ma la sostanza, il principio attivo che il compone.

Si deve cercare di fare delle combinazioni che consentano di utilizzare la minor quantità di prodotti possibile, con il più ampio spettro di protezione.

In generale la protezione annuale è necessaria per tutelare i nostri animali dall'attacco dei parassiti.

Conoscere i rischi potenziali non deve né allarmare né dissuadere chi desidera avere un animale domestico. E' utile invece perché stimola a mettere in pratica semplici norme igienico-sanitarie che, di solito, bastano da sole a salvaguardare la salute dell’animale e nostra.

Articoli Correlati

access_time

25 luglio 2019

Massaggi: tipologie e benefici di una delle più antiche terapie per il benessere.

face

Consiglio di SFERA

La parola massaggio deriva dall’arabo e si riferiva, già nell’antichità, a un procedimento terapeutico e igienico che consisteva nel praticare sul...
Leggi di più
access_time

24 giugno 2019

Extension ciglia: come rendere lo sguardo magnetico

face

Consiglio di SFERA

Le extension ciglia sono una pratica estetica molto in voga, volta a rendere le proprie ciglia naturali più lunghe e più folte. Come suggerisce il nome...
Leggi di più
Scopri di più sul nostro blog

Ultime news ed eventi

Un mese intero dedicato alla lotta al colesterolo.

access_time

19 agosto 2019

In occasione della Giornata mondiale del cuore, il 29 settembre 2019, tutto il mese di settembre sarà...

Piedi in forma

today

27 settembre 2019

place

Farmacia Comunale
Budrio

Il benessere del corpo inizia dai piedi! Il 27 settembre, alle ore 20, vieni a trovarci presso la farmacia...

Pomeriggio Vichy

today

9 agosto 2019

place

Farmacia Comunale della Stazione
Imola

Il 9 agosto, presso la Farmacia comunale della Stazione di Imola, non perderti il pomeriggio Vichy dedicato...