Screening occhio secco in farmacia

today

25 luglio 2018

place

Farmacia Comunale della Stazione
Imola

Screening occhio secco in farmacia

Mercoledì 25 luglio, presso la Farmacia Comunale della Stazione di Imola è possibile effettuare lo screening per la diagnosi e prevenzione della Sindrome dell’occhio secco, un disturbo che come sintomi presenta bruciore e prurito insistente, lacrimazione irregolare, scatenata soprattutto da agenti atmosferici o ambientali, necessità di strofinarsi continuamente gli occhi, presenza di secrezioni.

Attraverso lo screening si possono diagnosticare in maniera precisa e veloce le alterazioni del film lacrimale, individuando in maniera personalizzata per ciascun paziente la terapia più appropriata.

Il servizio è a pagamento e su prenotazione.

Dove puoi partecipare

keyboard_arrow_right

Budrio

Questo evento non è previsto nella città di Budrio

keyboard_arrow_right

Castel San Pietro

Questo evento non è previsto nella città di Castel San Pietro

keyboard_arrow_right

Faenza

Questo evento non è previsto nella città di Faenza

keyboard_arrow_right

Imola

Farmacia Comunale della Stazione

event

25 luglio 2018

access_time

place

Viale Marconi 7/ Via Senarina 1 - 40026 Imola (BO)

Vai alla pagina della farmacia

Questo evento non è previsto nella città di Imola

keyboard_arrow_right

Lugo

Questo evento non è previsto nella città di Lugo

keyboard_arrow_right

Medicina

Questo evento non è previsto nella città di Medicina

keyboard_arrow_right

Molinella

Questo evento non è previsto nella città di Molinella

Ultime news ed eventi

Articoli Correlati

access_time

22 ottobre 2018

A, B, C della vaccinazione antinfluenzale

description

Approfondimento di SFERA

“Da un brullo rametto cade l’ultima foglia. La natura si spoglia prima di andare a letto.” M.L. Giraldo, L'ultima foglia. L’avvicinarsi dell’inverno...
Leggi di più
access_time

10 ottobre 2018

Rischio cardiovascolare: facciamo prevenzione.

description

Approfondimento di SFERA

In 11 anni, i tassi di mortalità per queste malattie si sono ridotti di oltre il 35%. Ciononostante, le malattie del sistema cardiovascolare continuano...
Leggi di più
Scopri di più sul nostro blog